La scelta del nome del bebe'

Il Bebe

La scelta del nome da dare al bebe e' affidata alla storia, alla etimologia e ai costumi della famiglia.
E' importante assicurarsi che il nome sia in linea con il cognome e che questi non possa diventare per il bambino motivo di derisione da parte degli altri coetanei durante la fase crescita.
Un nome originale puo' essere una scelta azzeccata, ma badate bene che non sia difficile da pronunciare, poiché rischiereste di mettere in imbarazzo il bambino stesso.

Quando si bisogna incominciare a valutare il nome da dare al bambino ci si pongono innumerevoli domande: 'lo scegliamo in base al suono o al significato?', 'che abbia un'etimologia che lo riporto a origini comuni ai genitori o che abbia origine lontane?'.
Possiamo trovare intere enciclopedie dedicate alla scelta dei nomi, eccone alcuni e i relativi significati:

 

  • Andrea: II nome deriva dalla radice greca andros e significa uomo robusto, virile e forte
  • Angelica: Il nome deriva dal latino Angelide e significa 'messaggero', questo nome divenne noto grazie a innumerevoli romanzi cavallereschi di Ariosto e Boiardo che citavano personaggi femminile con questo nome. L'onomastico e' il 6 Settembre in onore di Sant'Angelica di Milazzo, vissuta nel XVI secolo.


I nomi maggiormente diffusi, tra i maschietti, in Italia sono:

 

  • Andrea
  • Luca
  • Marco
  • Francesco
  • Matteo
  • Alessandro


Tra le femminucce:

 

  • Giulia
  • Chiara
  • Francesca
  • Federica
  • Sara
  • Martina